Tivoli Festival

 

Posizione ricoperta: Ideazione e Coordinamento organizzativo

Il Tivoli Festival nasce nel 2015 dalla volontà di creare un'iniziativa che rappresenti un vero e proprio esempio di progetto culturale a partire dalla condivisione dell’idea stessa di promozione e fruizione del patrimonio tra enti produttori e sedi ospitanti.

Promosso dalla Regione Lazio - Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili e prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, viene realizzato in collaborazione con: MiBACT - Polo Museale del Lazio e Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale; Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma; Jeux d’Art - Festival Internazionale Villa d'Este; con il patrocinio di Comune di Tivoli.

Nelle varie edizioni gli spettacoli si svolgono nei siti monumentali della città di Tivoli ed in particolare a Villa d'Este, Villa Adriana, presso il Santuario di Ercole Vincitore e nel centro storico medievale della città.

Tra gli artisti ospiti i premi oscar Nicola Piovani e Luis Bacalov, la cantante israeliana Noa, gli attori Maddalena Crippa, Massimo Popolizio, Chiara Caselli, Marco Baliani e ancora artisti come Moni Ovadia, Mimmo Cuticchio, Enrico Pieranunzi, Valerio Magrelli, Anna Maria Caselli, Ambrogio Sparagna e la sua Orchestra Popolare Italiana, La Vertuosa Compagnia de' Musici di Roma insieme a Mariano Rigillo e Cicci Rossini, nonché la Juni Orchestra e il Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretti rispettivamente da Simone Genuini e Ciro Visco.